Allo Sbaraglio o Alla Deriva?

Periodo difficile e confuso.
Non so più dove sto andando, di fronte a me non vedo prospettive o strade conosciute… procedo un pò casualmente.

Odio sentirmi così, non padrona di me stessa e della mia vita.
Con questa piccola, sottile sofferenza che diventa, a tratti, indifferenza rispetto a quello che mi succede.
Come se non stesse capitando a me, come se stessi vivendo la vita di un’altra persona, o vedendo la mia esistenza sul grande schermo, quasi fosse un film. Sto male ed allo stesso tempo non mi importa.
E’ come una rete, dalla quale più cerco di liberarmi, più mi trattiene.
E rimango allora inerte, in silenzio.

Vorrei piangere, per questa mancanza di prospettiva… anche urlare, ma non ho la forza nè la voglia di farlo.

E procedo, a tentoni, sperando che la bufera passi e la rotta venga magicamente ritrovata, mentre, intanto, mi aggrappo salda alla mia piccola barchetta sballottata qui e là dalla mareggiata.

Ma non dovrebbe andare così, non è giusto che sia così.
Dovrei essere cosciente e lucida e indignata e una miriade di altri aggettivi che mi frullano in testa.
Dovrei tirare fuori le palle, sbattere la porta, prendere il timone e virare, andare lontano dalle onde, cambiare direzione, cambiare tutto.
Ricominciare.

Ma ho questa piccola vocina in testa che mi sussurra che non è ancora giunto il momento, che il limite, quello vero, non è stato ancora superato, che posso ancora grondare un altro pò di dolore e di sangue, prima di mollare. E che quando quel momento arriverà, la sensazione di liberazione che ne deriverà sarà ancora più appagante.

Attendo un segnale.

Annunci

2 Comments

Add yours →

  1. per la mia esperienza centra poco quello che c’è fuori, una stessa vita può essere bella o meno in base alla capacità di vedere che abbiamo, di cercare valori. il fatto che ti fermi a scrivere queste cose è un’ottima cosa.

  2. Ciao Daniele, intanto grazie per il tuo commento… 🙂
    La mia vita è bella, io ringrazio il Cielo per quanto fortunata sono.
    Ma c’è una situazione che sto vivendo molto complicata e spiacevole che si trascina ormai da tempo e va peggiorando… e non so se e come uscirne.
    Scrivere mi aiuta un pò a sfogarmi, ma soprattutto – forse – a cercare di capirmi meglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: